"Nautilus"






Lo spettacolo parla dell'acqua. L'acqua preziosa che dą la vita al nostro pianeta, il "pianeta blu". Parla degli uomini che avvelenano le acque, che sfruttano l'acqua in modo incontrollato senza pensare che stanno segando il ramo su cui sono in equilibrio. Parla dell'acqua che viene comprata e venduta come una merce qualsiasi. Parla anche dell'acqua che uccide. Parla di noi e degli esseri viventi.

Un magnifico mercantile, la "Vanitą Dorata" affonda, forse la punizione per il terribile delitto commesso dagli uomini dell'equipaggio. Nel relitto, sul fondo dell'oceano, rimangono tutte le meraviglie che la nave trasportava.
La pancia della "Vanitą Dorata" si trova sul percorso millenario del Nautilus, uno degli abitanti pił affascinanti dell'oceano. 
Il Nautilus accompagna il visitatore nei luoghi della "Vanitą Dorata" e all'interno dell'oceano della propria coscienza, ponendo interrogativi sul percorso dell'uomo e sulla necessitą dell'assunzione di responsabilitą da parte di ognuno nei confronti del mondo.


La complessitą del disegno della spirale che caratterizza la casa del Nautilus suggerisce la progressione infinita di un progetto ingegneristico tra i pił misteriosi e simbolicamente significativi, rimanda al grande e insondabile progetto della Natura  e alla necessitą per ciascuno di trovare il percorso per un orizzonte di significato.

Nautilus_PrologoLe parole sono uccelliIl suono del silenzioLa porta del cieloPensieri di notteUn posto dove fermarsiPioveIl peso del mondoCanto segretoIl punto pił in bassoMolto lontano

Galleria

Scheda tecnica

Profonditą: m. 5; Larghezza: m.5; possibilitą di punti di ancoraggio al soffitto o sulle pareti; Tempo di montaggio: 8 ore; Tempo di smontaggio: 2 ore. Gli spettatori possono sistemarsi all'interno o all'esterno del perimetro costituito dalle macchine a seconda delle situazioni. Lo spettacolo necessita di uno spazio oscurabile.

Promo